21 Giugno 2024

Si riferisce alla pianificazione e all’attuazione di azioni intenzionali da parte dei candidati, politici eletti, segreteria, comitato elettorale e sostenitori al fine di ottenere un vantaggio competitivo o di influenzare i risultati in un contesto politico. Queste azioni possono includere la definizione di obiettivi politici chiari, l’identificazione dei punti di forza e di debolezza, la gestione delle risorse disponibili in modo efficace, la comunicazione mirata rivolta agli elettori e la costruzione di alleanze strategiche. Le strategie politiche possono riguardare campagne elettorali, attività di lobbying, gestione delle crisi, comunicazione e altro ancora.